11/05/2011 News da Federcampana
PRESENTAZIONE PRIMO BILANCIO SOCIALE BCC FISCIANO

La Banca di Credito Cooperativo di Fisciano ha redatto il suo Primo Bilancio Sociale ed è stato presentato alla Comunità il 6 maggio scorso presso il Comune, nell’aula Consiliare “Gaetano Sessa”.
La storia, le attività, i rapporti con la comunità locale della BCC relativi all’anno 2010 sono illustrati e descritti nelle pagine del documento che è stato presentato nell’aula consiliare del Comune di Fisciano.
Sono intervenuti Domenico Sessa, presidente dell’Istituto di Credito, Tommaso Amabile, sindaco di Fisciano, Giuseppe Ponzini, sociologo, direttore del CNR dell’Università degli Studi di Salerno. L’iniziativa di presentazione è stata anche un’occasione per condividere con la comunità locale i risultati ottenuti grazie al contributo di ogni socio, cliente, dipendente e di tutti coloro che hanno avuto in questi anni, rapporti con la BCC.
 
“Dopo trent’anni dalla sua nascita la BCC Fisciano ha adeguato la sua funzione, la sua struttura e le sue modalità operative alle sfide che le nuove tecnologie dell’informazione e  mercati sempre più globali e competitivi pongono a tutti noi e alle nostre imprese”, si legge nell’introduzione al bilancio di Domenico Sessa, presidente della BCC Fisciano. Ma questa capacità di continuo rinnovamento non ha modificato i valori di riferimento che erano e sono tutt’oggi punti distintivi del nostro modo di concepire l’attività creditizia e finanziaria: sviluppo, solidarietà e previdenza”.
 
Valori che continueranno ad orientare l’operato della banca di Credito Cooperativo di Fisciano che ha sempre dedicato particolare attenzione alla qualità della vita della propria comunità ed al valore sociale dell’attività creditizia ed alla responsabilità sociale d’impresa che essa implica.