21/02/2011 News da Federcampana
Corsi di canto gratuiti per i figli dei soci

I figli dei soci della Banca di Credito Cooperativo di Fisciano potranno partecipare gratuitamente a corsi di canto, grazie a una convenzione con l’Associazione Culturale “Eufonia” di Fisciano (SA), che per l’anno 2011 ha organizzato un laboratorio corale.  L’iniziativa è rivolta ai più piccoli, ovvero trenta bambini dai 7 ai 13 anni. L’associazione, presieduta da Lucia Gallo, che ha affidato la direzione del laboratorio al maestro Milva Coralluzzo, si pone l’obiettivo di creare un coro di voci bianche, sottoponendo i bambini ad un vero e proprio studio degli aspetti di tecnica vocale e musicalità corale.  Il progetto intende coltivare un piccolo “vivaio di voci” che, nell’arco di cinque anni siano in grado di diffondere la cultura della coralità sul territorio tra le nuove generazioni. Il laboratorio ha una durata annuale di dieci mesi a partire da settembre a giugno.
La BCC di Fisciano e l’associazione Eufonia credono nell’importanza della musica e in particolare del canto per la formazione culturale dei più giovani. Il canto corale gioca un ruolo fondamentale nella formazione musicale del bambino e gli permette lo sviluppo di capacità musicali essenziali come l’orecchio interno, l’emissione vocale e l’intonazione, la comprensione melodica e la produzione ritmica, in un contesto in cui i bambini possono socializzare e sviluppare la capacità di collaborazione. Fare coro è fare squadra.
Tra gli obiettivi e contenuti che saranno curati nel laboratorio compaiono: educazione dell’orecchio, senso del gruppo e costruzione dell’insieme, ritmica di base, esperienze di polifonia e poliritmia, elementi di alfabetizzazione musicale, vocalità di base: respirazione, emissione vocale, controllo dell’intonazione. Saranno insegnati canti tratti dal repertorio nazionale ed internazionale, esecuzione a cappella e con strumento, forme di canto a più voci. Al culmine del percorso saranno infine programmate esecuzioni pubbliche e la partecipazione a rassegne corali sul territorio regionale e nazionale.