27/12/2010 News da Federcampana
Autunno di qualità per il servizio di Tesoreria

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
E’ con viva soddisfazione che la Federazione Campana delle Banche di Credito Cooperativo annuncia il raggiungimento di un importante traguardo per due BCC Campane: tra il 26 ed il 29 ottobre scorsi la Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo e la Banca di Credito Cooperativo di Sassano hanno, infatti, conseguito  con successo la certificazione di qualità relativamente ai servizi di Tesoreria Enti.
Le due BCC campane si aggiungono, per prime in regione, alla schiera non esigua di BCC (prevalentemente trentine) che già da tempo hanno certificato alcuni processi interni.
Da pochi giorni le due banche campane hanno ricevuto da “Certiquality”, Ente specializzato nella certificazione di aziende bancarie, il proprio certificato di qualità, ossia il documento che attesta la presenza al loro interno di un sistema di gestione qualità conforme ai dettami della Norma Internazionale “UNI EN ISO 9001:2008”.
Da allora le BCC di Sassano e Buonabitacolo hanno una “marcia in più” rispetto ad altri, all’atto di partecipare ai bandi di gara per i servizi di tesoreria; con il conseguimento della certificazione di qualità, esse, infatti, sono in possesso di un requisito “soggettivo” di partecipazione alle gare sempre più richiesto.  
Proprio dalla sempre più frequente presenza di tale requisito, inteso quale requisito soggettivo di partecipazione, è nato nel maggio 2009 uno specifico percorso progettuale di Federcampana, finalizzato a supportare fattivamente le associate nel conseguimento della certificazione di qualità per il processo di gestione della tesoreria enti, selezionando partner adeguatamente qualificati.
Nel novembre 2009 Federcampana ha presentato il progetto ed i due partner selezionati per portare avanti l’iniziativa: Keirion srl e Certiquality.
Keirion srl, società di consulenza specializzata nella consulenza direzionale ed organizzativa, è stata selezionata per aiutare le Banche ad  impiantare un sistema di gestione qualità nell’ambito del processo di gestione della tesoreria enti e, dunque, per supportare le banche nella fase di preparazione al conseguimento della certificazione.
Certiquality è, invece, l’ente di certificazione, ossia l’organismo riconosciuto ed accreditato a livello nazionale ed internazionale a verificare la coerenza  e conformità del sistema di gestione qualità adottato da un’azienda rispetto alla norma UNI EN ISO 9001:2008 ed a rilasciare il relativo “certificato”.
L’auspicio  di tutti è che il traguardo della certificazione per le prime due BCC campane non sia che un primo passo nel percorso progettuale verso la qualità in regione.