29/11/2010 News da Federcampana
Nasce Carta Ateneum Parthenope

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Continua la crescita di Carta Ateneum, l’iniziativa conquista anche Napoli.
 
Il 25 novembre scorso è stata presentata presso l’Aula Magna dell’Università Parthenope di Napoli  “Ateneum”, la nuova carta servizi nata dall’intesa tra la BCC di Napoli e l’ADISU Parthenope per facilitare la vita di tutti gli studenti dell’ex Navale, grazie a convenzioni, sconti, l’accesso a servizi e a borse lavoro meritocratiche presso le Banche di Credito Cooperativo vicino all’università di appartenenza.
Presente all’iniziativa anche l’Assessore Regionale all’Istruzione Caterina Miraglia che ha salutato questa nuova avventura con grande entusiasmo affermando che siamo di fronte ad una realtà concreta in cui lo studente va considerato come uomo economico e quindi “la carta aiuta la sua consapevolezza nella gestione in proprio, rendendolo regista della sua azione universitaria”.
Il Presidente della BCC di Napoli Amedeo Manzo ha sottolineato che si tratta di una “iniziativa per i giovani creata da una banca giovane” sempre attenta alle esigenze del proprio territorio e quindi di ogni singola persona. Sempre il presidente Manzo ha spiegato che “i giovani sono la società civile del domani, sono le leve che muoveranno questo territorio. Se non tratteniamo i nostri migliori cervelli, disperdiamo risorse…. l’iniziativa ha preso avvio proprio dal Mezzogiorno con l’intento di interpretare le aspettative del mondo studentesco. Ciò comporta un contenimento dell’esodo giovanile dal Sud d’Italia e questa è un’azione in linea con la logica della Banca di credito Cooperativo: investire nel territorio in cui si opera e migliorare il conto economico sociale”.
Tra i relatori della presentazione, moderata dal giornalista Massimo Calenda, c’erano anche Giuseppe Vito Presidente ADISU Parthenope, Massimo Cavallaro Presidente della BCC di Scafati e Cetara, Francesco Vildacci  direttore della Federazione Campana delle BCC, Antonio Galiano responsabile del servizio e-bank Iccrea Banca.