18/05/2010 News da Federcampana
BCC di Scafati e Cetara: inaugurazione nuova filiale a Pompei

La Banca di Credito Cooperativo di Scafati e Cetara inaugura la nuova filiale di Pompei.
Il taglio del nastro avviene alla presenza del presidente Massimo Cavallaro, dei consiglieri, dei soci e dipendenti, del sindaco Claudio D'Alessio e del vescovo Carlo Liberati, che benedice la sede di viale Mazzini.
La BCC archivia l'esercizio 2009 con un utile pari a oltre 748mila euro che sarà destinato, per un 70 per cento (pari a 535mila euro) a riserva, per un 3 per cento al fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione e per il restante 27 per cento al fondo beneficenza e mutualità.
La raccolta diretta è di 228.180 milioni di euro, mentre quella complessiva è di 268.011.
Il patrimonio netto di vigilanza è di 42,33 milioni, mentre gli impieghi ammontano a circa 125,5 milioni.
Nel corso dell'assemblea, tenutasi a Scafati, viene approvata la modifica, la cancellazione e la rinominazione di alcuni articoli dello statuto e sono premiati diciotto soci che compiono 25 anni di appartenenza alla BCC e sei che raggiunto i cinquant'anni.
Riconoscimento anche per altri quindici dipendenti.
"Un momento bellissimo, perché ho avuto la possibilità di rivivere, attraverso uno stargate, la storia della banca, festeggiando persone che hanno dato vita e impulso alla nostra banca", commenta Cavallaro.