09/11/2009 News da Federcampana
Incontro sulla Corporate Governance

“Corporate Governance” è il titolo del convegno che si è tenuto giovedì pomeriggio, 5 novembre, presso il Crowne Plaza Stabiae Sorrento Coast a Castellammare di Stabia.
L’iniziativa, che si inserisce nel ciclo di incontri definiti dalla Funzione Formazione della Federazione Campana delle BCC insieme alla società del gruppo Sef Consulting, nasce per dare una serie di informazioni e di strumenti utili agli amministratori e sindaci delle banche per svolgere al meglio le funzioni di governo nell’azienda.
Negli ultimi mesi, come sottolineato dallo stesso Presidente della Federazione Campana – dott. Silvio Petrone, il dibattito sull’attuazione della nuova disciplina relativa alla “Corporate Governance” si è alimentato tantissimo tra gli amministratori, sindaci e l’esecutivo, infatti la normativa in parola è stata introdotta recentemente nel nostro ordinamento ponendo nuovi obblighi e confini di operatività degli organi preposti alla supervisione, governo, gestione e controllo dell’attività della Banca.
L’incontro ha visto la partecipazione di un folto gruppo di amministratori e sindaci delle BCC Campane e gli interventi di importanti esponenti del movimento cooperativo a livello nazionale quali Alessandro Azzi (Presidente della Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo), Stefano Trombani (Funzione Consulenza Federcasse), oltre a Fabrizio Maimeri  (prof. del diritto del Mercato Finanziario dell’Università Marconi di Roma), Rodolfo Pierri (responsabile dell’Area Legale della Federazione Campana delle BCC) e Giancarlo Manzi (responsabile dell’area consulenza della Federazione Campana delle BCC).
Ai presenti in sala è stato distribuito una ricca documentazione su: