31/08/2009 News da Federcampana
Solidarietà per il terremoto in Abruzzo

Il 6 aprile ultimo scorso la terra di Abruzzo è stata colpita da un violento sisma.
Il Credito Cooperativo nazionale ha lanciato diverse iniziative in favore della popolazione abruzzese.
Anche il Credito Cooperativo Campano ha voluto mostrare la propria solidarietà per la popolazione abruzzese, infatti lo scorso mese di giugno il Consiglio di amministrazione della Federazione Campana ha deliberato di avviare una raccolta fondi rapportata alle dimensioni della regione.
Ben 14 BCC Campane hanno accolto l’invito della Federazione locale deliberando l’erogazione di un contributo, in funzione del montante al 31/12/2008, da far confluire nell’iniziativa nazionale volta a  favorire le opere di ricostruzione dei centri abitati e del tessuto produttivo.
L’importo dei contributi ammonta ad € 147.464.
Le 14 BCC che hanno manifestato la propria adesione sono:
BCC di Flumeri; BCC Irpina; BCC di San Marco dei Cavoti; BCC del Sannio-Calvi; BCC San Vincenzo dei Paoli -Casagiove; BCC di Aquara; CRA/BCC di Battipaglia; BCC di Buccino; BCC di Buonabitacolo; BCC di Capaccio; BCC dei Comuni Cilentani; BCC Montecorvino Rovella; BCC di Sassano; Banca di Salerno Credito Cooperativo.