22/11/2005 News da Federcampana
Il Parlamento europeo adotta la direttiva su Basilea2

Federcasse, l'associazione di rappresentanza e tutela delle oltre 500 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane, ha espresso soddisfazione per l'adozione.

 

 

“Come Banche di Credito Cooperativo, banche locali autonome inserite in un sistema organizzativo a rete – ha commentato il Presidente di Federcasse Alessandro Azzi – siamo soddisfatti per l'approvazione della Direttiva da parte del Parlamento di Strasburgo sia perché valuta adeguatamente il tema del credito concesso alle piccole imprese, sia perché riconosce la specificità delle banche cooperative organizzate in sistemi a rete, decentrate ma unite da meccanismi di solidarietà propri che ne rafforzano credibilità, stabilità ed efficienza”.

L'accordo di Basilea - che come noto entrerà in vigore dal gennaio 2007 - assume particolare importanza per la stretta relazione che unisce il mondo delle banche locali alle piccole e medie imprese verso le quali le BCC hanno da sempre rapporti privilegiati.