15/01/2008 News da Federcampana
Santoro lascia la presidenza

Dopo 33 anni di presenza attiva nel Credito Cooperativo e 29 anni circa di intenso lavoro alla guida della CRA/BCC San Vincenzo de’ Paoli di Casagiove, il presidente Carlo Santoro ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio di Amministrazione.
La linea guida da lui tracciata e la concretezza dei risultati ottenuti negli anni hanno reso la BCC di Casagiove una banca locale vincente che è ormai diventata punto di riferimento sull’intero territorio casertano.
L’intera struttura della Federazione Campana ringrazia Carlo Santoro per l’impegno preciso e costante, la dedizione, la partecipazione, ma soprattutto, per lo spirito che ha infuso alla BCC di Casagiove. Durante i suoi anni di presidenza è stato in grado di portare avanti un lavoro eccezionale che ha contribuito a rendere la nostra realtà campana una realtà solida e importante che tutti ci riconoscono.