25/10/2006 News da Federcampana
La BCC di Sassano festeggia i suoi primi ventanni

Al forum sono stati chiamati i soggetti protagonisti del territorio, non in rappresentanza degli interessi specifici, bensì come protagonisti della società civile. Erano infatti presenti, oltre ai rappresentanti del credito cooperativo nazionale e campano (avv. Alessandro Azzi, Presidente di Federcasse; dott. Silvio Petrone, Presidente della Federazione Campana delle BCC; dott. Antonio Calandriello, Presidente della BCC di Sassano), anche illustri personaggi della politica locale (dott. Angelo Villani, Presidente della provincia di Salerno; On. Alfonso Andria, deputato al parlamento Europeo; dott. Giovanni Allegro, sindaco di Padula).
Interessante anche l’intervento di S.E. Mons. Don Angelo Spinillo vescovo della diocesi di Teggiano – Policastro e del dott. Gaetano Romanelli, Presidente dell’ordine dei Dottori Commercialisti.
Scopo di questo forum è stato quello di far sedere tutti intorno allo stesso tavolo per dar vita ad un confronto sulle visioni future e per dare respiro comune ai progetti di sviluppo del territorio campano.
“Disegnamo nuovi mercati intorno al nostro territorio. Territorio-tradizione-comunità: diamogli un senso! Costruiamo insieme la nostra economia, la nostra storia, il nostro futuro” è questo lo slogan che ha accompagnato l’incontro di sabato scorso e che rappresenta la nuova sfida della BCC di Sassano.
Il Credito Cooperativo di Sassano ha, infatti, avviato un ambizioso progetto tecnologico (www.altrovallo.it) che, a breve, porterà a creare la prima grande comunità on line nel Vallo di Diano. Con il coinvolgimento di tutti i Comuni e gli enti locali, è stato infatti sviluppato uno spazio di condivisione, progettazione e pubblicizzazione delle attività che vedono il credito cooperativo, in generale, e la BCC di Sassano nello specifico protagonisti sul territorio.