12/05/2015 News da Federcampana
Il Club Giovani Soci “Kairòs” celebra la sua terza Assemblea
Il Club Giovani Soci “Kairòs” della Cassa Rurale ed Artigiana Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella ha celebrato la sua terza Assemblea nel giorno del 101 compleanno della fondazione della Cassa Rurale, con uno sguardo rivolto al futuro. Eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo.

 

 

 

C'erano oltre un centinaio di giovani soci della Cassa Rurale di Battipaglia alla seconda Assemblea ordinaria dei Soci del Club Kairos, tenutasi domenica 10 maggio, nel 101° anniversario della nascita della Cassa Rurale di Battipaglia, presso la Sala Soci della sede centrale.
E che una delle più grandi Banche di Credito Cooperativo del centro sud, creda nell'impegno e nelle idee dei suoi giovani soci, e' testimoniato dalla presenza all'assemblea del presidente della Cassa, il dott. Silvio Petrone e del Direttore Generale, dott. Fausto Salvati, i quali, entrambi, hanno voluto portare il loro saluto, ma anche importanti parole di sprone al già importante lavoro portato avanti in questi primi anni. "E' importante per tutta la nostra Cassa Rurale vedere tanti giovani che si impegnano per rinnovare ed innovare il loro mondo, per creare i presupposti di un futuro sereno per tutto il territorio. Siamo al vostro fianco dal primo momento – ha ricordato il Presidente sottolineando che - resteremo con voi perché siete parte fondamentale di una Comunità che esiste perché sullesperienza dei cosiddetti grandi, ormai 101 anni fa, ha creato una Cassa dove i giovani sono stati fondamentali per forza e vitalità. Allora, non abbiate paura di chiedere sostegno o consiglio, o esigere attenzione dai cosiddetti grandi se voi credete fortemente nella vostra idea".
Uno invito a continuare sulla strada iniziata è venuto anche dal Direttore Salvati: "Io credo fortemente nella forza dei giovani che potrebbe curare ogni male del nostro territorio, la loro forza e la volontà ha permesso che da una lettera inviata a tutti i Soci, Kairos sia oggi una realtà conclamata di un gruppo di Giovani che insieme si mette alla prova per costruirsi una identità forte, avendo la voglia e le  energie positive per crescere con e nel territorio".
Ad aprire l’Assemblea era stato Marco Rago, pioniere di questa importante esperienza e presidente uscente del primo direttivo di Kairòs: "Oggi passo il testimone ad un gruppo di giovani che come chi li ha preceduti si è impegnato in numerosi progetti, cercando di vivere insieme esperienze che chiunque dei Giovani Soci può vivere nel Club Kairòs se vuole mettersi alla prova. Un avventura – ha proseguito Rago - resa possibile da una istituzione un gruppo che ha creduto nei suoi giovani, volendo riservargli attenzione ed uno spazio fisico e di espressione in cui crescere ed evolversi nella  rete forte della cooperazione".
Altro significativo intervento e' stato quello di Stefania Capone, Portavoce Nazionale per il Sud dei Giovani Soci del Credito Cooperativo e soprattutto una kairossina, ha raccontato la sua avventura attraverso il Club: "Sono passati tre anni in un attimo attraverso mille ed entusiasmanti esperienze, averle potute vivere è merito della fiducia che ci è stata data dalla Cassa Rurale e, soprattutto, alla voglia di un gruppo di giovani di volerle cogliere per crescere insieme e migliorarsi, per migliorare il proprio mondo: portavoce di uno stile di pensiero e di vita, appunto la cooperazione".
L’Assemblea è un momento istituzionale ma quando è fatta dai e per i ragazzi diventa anche importante occasione di esperienza e di scambio reciproco, per questo è stata anche l’occasione per presentare a tutti i giovani Soci i tanti progetti nati nel Club, presentati dagli stessi ragazzi che li hanno pensati e che insieme li portano avanti, perché per costruirsi il futuro come piace è meglio mettersi alla prova in prima persona. È stato così il momento dei progetti: da quello sulla comunicazione con il laboratorio di giornalismo, al progetto-lavoro con il suo database per incrociare giovani ed aziende, a Generazione Kairos 2.0, vero e proprio laboratorio di idee, giusto per citarne alcuni.
Ma l'Assemblea di Kairos doveva anche eleggere il suo nuovo Consiglio Direttivo, e dopo aver ringraziato Marco Rago e gli altri componenti uscenti, l'Assemblea ha provveduto ad eleggere i membri del nuovo organismo che hanno dato la loro disponibilità in questo servizio. Questo il nuovo Consiglio: Stefania Capone, Ascanio Cucci, Marcello Gizzi, Rosario Guidi, Grazia Libertazzi, Valeria Lucia, Angelo Mammone, Valentino Mango, Oreste Riccardi.